BOTTEGA - Museo etnografico Nunzio Bruno

Vai ai contenuti

Menu principale:

MUSEO > SALE ESPOSITIVE > LA BOTTEGA DEL CARRADORE
IL CARRETTO
LA BOTTEGA DEL CARRADORE
Quando si aveva l'esigenza di avere un carro per la propria attività o per puro capriccio si andava dal Mastru fa carretti o Carradore. A Floridia nella prima parte del secolo scorso erano presenti e operative diverse botteghe di mastri carradori e molte maestranze ruotavano intorno a questa attività produttiva. Il museo presenta una ipotetica bottega comprendente quasi tutte le fasi di lavorazione del carretto, dalla committenza al collaudo e messa su strada del manufatto. Le fasi di lavorazione si svolgevano per tutto il processo di costruzione sotto la quida del "MASTRU" , che sceglieva tutti i tipi di legno, sono diversi a seconda del posizionamento nel carro, dovevano essere necessariamente e opportunamente stagionati, poi con l'ausilio del fabbro ferraio si costruivano le parti in ferro, anche la costruzione delle "busciule" si avvaleva di manodopera ad alto livello. Facevano parte del processo di costruzione gli intagliatori che si occupavano delle sculture in legno, e dei pittori che si erano specializzati nella decorazione di qualità.
Museo Etnografico Nunzio Bruno
© 2017 Created with WebSite X5 v13 Mario Lonero
Torna ai contenuti | Torna al menu