RICORDO BUTTITTA - Museo etnografico Nunzio Bruno

Vai ai contenuti

Menu principale:

LINK
COMMIATO AL PROF. NINO BUTTITTA
Il Museo etnografico “N. Bruno” e il “Centro Studi di Ricerche Popolari Xiridia” partecipano al dolore dei familiari per la scomparsa del Prof. Nino Buttitta, indimenticabile figura di Maestro e di studioso, punto di riferimento per generazioni di ricercatori.
Uomo politico di grande levatura umana e intellettuale, Nino Buttitta, figlio del grande poeta Ignazio, è stato preside della Facoltà di Lettere dell’Università di Palermo e fondatore del “Circolo filologico siciliano”, quest’ultimo luogo di incontro, di confronto e di sperimentazione – tra la fine degli anni Sessanta e gli anni Settanta – tra  semiologi, scrittori, linguisti, sociologi ed antropologi, accomunati dall’avversione per ogni accademismo retorico e dall’esercizio di una radicale epistemologia della critica della realtà vissuta come testimonianza umana di libertà e di impegno sociale.
Al fondatore del Museo etnografico, il Maestro Nunzio Bruno, il Prof. Buttitta era legato da un sodalizio stringente fondato sulla comune passione per lo studio della civiltà contadina e per la ricerca etno-antropologica sul campo, disciplina che coniugava “ossimoricamente” rigore scientifico e “poetica”, secondo gli insegnamenti e gli indirizzi epistemologici che lo studioso elaborava in quel fecondo laboratorio  che seppe creare al Dipartimento di Beni culturali dell’università di Palermo.
Nel 1991 fu proprio il Prof. Buttita a conferire a Nunzio Bruno l’attestato di “esperto etnografo”, coronando ufficialmente una lunga ed appassionata attività di indagine scientifica.
Nino Buttitta e' stato un ponte tra culture, metodi e campi disciplinari tra loro diversi e lontani. Ha fatto incontrare molti di noi, unendoci in un percorso comune, spesso erratico e inverificabile, ma ricco di sogno, di energia, di idee, vivo e vivificante.
Con la sua lezione ha saputo spezzare le rigide palizzate tra saperi, intuendo, quasi alchemicamente, le simpatie e le affinità tra discipline, scienze, competenze, paradigmi di indagine e di ricerca.
E' stato un Teseo, Nino Buttitta.
Sulla sua nave ci siamo raccolti ed abbiamo immaginato il viaggio esaltante e “periglioso” che ancora oggi ci conduce.   

Salvo Sequenzia

Museo Etnografico Nunzio Bruno
© 2017 Created with WebSite X5 v13 Mario Lonero
Torna ai contenuti | Torna al menu